Maggio 6, 2019

Incontro con le Associazioni del Centro Storico di Perugia

Questa mattina c’è stato l’atteso incontro alla Sala della Vaccara dei candidati sindaco (presenti 8 su 10) con le associazioni del centro storico. La relazione è stata abbastanza interessante, in parte in linea con le nostre schede programmatiche. Dal punto di vista del metodo il dibattito è stato mal gestito, chi è stato rispettoso del tempo altrui, chi ne ha approfittato per fare comizi, non era quella la sede. Il Sindaco è intervenuto per secondo, poi se ne è subito andato……Complessivamente ne è uscita un’immagine negativa di questa amministrazione. Fondamentalmente è mancato l’ascolto, con la conseguenza che molte decisioni assunte non hanno visto la partecipazione della città. E’ stato fatto notare che non è stata portata a compimento nessuna opera importante: Mercato Coperto, Biblioteca Arconi, Turreno, Pavone, Auditorium San Francesco ecc. Critici molti interventi sul progetto metro-bus e sulla destinazione della Cittadella Giudiziaria nell’ex carcere. Nel mio intervento ho ribadito le nostre idee per rilanciare il centro storico, facendo notare come in cinque anni non c’è stato un progetto di marketing per lo stesso. Ho rimarcato la contraddizione che esiste nel candidarci a capitale verde europea e il fatto che in questi 5 anni non è stato fatto nulla per superare il gap che abbiamo con altre città dal punto di vista delle performances ambientali. Abbiamo anzi peggiorato la situazione riaprendo il centro storico alle macchine. Infine ho ribadito che va aperto un confronto serio fra tutte le forze istituzionali, culturali, politiche, per decidere che fare delle tante strutture, dei tanti contenitori vuoti presenti nell’Acropoli. Fare scelte lungimiranti è fondamentale per impedire errori che possono precludere lo sviluppo armonioso della nostra città o addirittura sfregiarne l’immagine. Era presente l’amico candidato di PP Fabio Chiappini.

Hits: 45

Adattato da Rita Persichini