Maggio 14, 2019

Al convegno dell’ANCI

Il 13 maggio 2019 sono stato al convegno dell’Anci regionale (l’associazione dei comuni) erano stati invitati i candidati sindaco per discutere le maggiori criticità della nostra regione, erano stati individuati 10 quesiti. Io, la rappresentante delle 5 Stelle e Cristina Rosetti siamo stati presenti dall’inizio alla fine, Altri hanno fatto solo la comparsa di qualche minuto, il sindaco del capoluogo di regione è arrivato alla fine e mi è sembrato di averlo visto solo telefonare.
Quello di stamattina non era il luogo per fare campagna elettorale, per questo nel mio intervento ho parlato solo di temi generali. Riassumendo ho posto 5 questioni:
1) Riuscire ad intercettare i fondi europei, ci lamentiamo che spesso non abbiamo risorse finanziarie, ma non riusciamo a sviluppare progetti per intercettarli (il comune di Perugia, non ne sfrutta il 75% ma questo in quella sede non lo potevo dire)
2) I comuni devono fare un grande sforzo sul tema della digitalizzazione, ho proposto di coinvolgere le istituzioni universitarie, gli informatici dei centri di ricerca per velocizzare le procedure.
3) Sulla sanità è importante che i comuni siano più coraggiosi e solleciti verso le altre istituzioni Usl, Arpa, perché indaghino e si facciano ricerche sui nuovi rischi per la salute delle persone (Geo ingegneria, 5G).
4) E’ importante sviluppare il servizio civile per i giovani, in modo che verificando nella realtà le difficoltà che incontrano tanti essere umani, maturino un concetto della vita più vero. I social network possono diventare armi di distrazione di massa, perché tendono a sostituire i rapporti autentici con quelli virtuali.
5) In uno dei punti sottopostici si parlava di ludopatia, ma questo è solo uno dei gravi aspetti del degrado sociale che sta avvenendo nella nostra regione. A questa criticità ho aggiunto che in Umbria ci sono altri primati negativi: il più alto tasso di suicidi, più alto tasso di uso di psico farmaci, più alto tasso di case d’appuntamento. Tutti fatti che denotano un aumento di disagio sociale ed esistenziale.

Auguri a chiunque sarà eletto sindaco, comunque dovrà lavorare sodo per migliorare le condizioni di vita dei cittadini.

Hits: 24

Adattato da Rita Persichini